Un comitato per aiutare Finale Emilia

Oggi nasce ufficialmente il comitato Insieme per ripartire, voluto dal sindaco Domenico Altieri e Daniele Pincolini e da altri cittadini di Fontanellato. Un primo passo per organizzare gli aiuti che, da qui, partiranno per la cittadina modenese distrutta dalle scosse di terremoto di fine maggio.

A Finale manca tutto: dal sapone ai vestiti, dalle stoviglie alle coperte. Tante persone si stanno impegnando per aiutare gli sfollati ma è difficile “indovinare” che cosa serve di più. Per questo ci stiamo coordinando direttamente con il sindaco di Finale Emilia, e con gli uomini della Protezione Civile impegnati sul posto, per capire che cosa realmente possiamo fare.

Entro breve apriremo un conto corrente dove, chi lo vorrà, potrà versare un contributo e i fondi raccolti saranno utilizzati per acquistare quello che ci verrà richiesto.

Di tutti i versamenti e di tutte le spese sarà data informazione su queste pagine, nella massima trasparenza, perchè ognuno sappia, in ogni momento, come sono stati utilizzati i suoi soldi.

Atto di Costituzione comitato e Atto costitutivo Comitato